"Lo SWIMRUN è voglia di superare i propri limiti divertendosi, insieme ad altre persone con la stessa passione.
scoprendo luoghi unici, e dove il cronometro è l’ultimo dei protagonisti.
Alla SWIMRUN CHEERS non ci sono vincitori, ma persone che all’arrivo urleranno al mondo: “io l’ho finita!”

Ciao,

Piacere! In attesa di conoscerti di persona, magari ad un nostro test o gara, iniziamo a presentarci noi: Diego Novella, “l’ex atleta” (…sull’ex non crederci 😊) e Veronica Castelli, “il neurone”, le due persone dietro a Swimrun Cheers ed ora ti raccontiamo cos’è e come è nato.

A Diego nelle vene non passa sangue, ma globuli di sport. Nel 2014, dopo trascorsi nel pentathlon moderno, sci, nuoto, corsa, maratone, triathlon come nuotatore, ciclismo, mountain bike e biglie…incontra lo Swimrun. Cos’è? SWIMRUN è nuoto/corsa/nuoto/corsa a frazioni alternate senza zona cambio (si corre con la muta, si nuota con le scarpe...). Nasce in Svezia, da una scommessa alcolica, dove alcuni amici si sfidano a correre e nuotare dal punto A al punto B. Nel 2006 Michael Lemmel e Mats Skott scoprono questo strano sport e chiedono di farlo diventare un evento commerciale. I primi due anni pochi team iscritti, poi è successo qualcosa e le squadre hanno imparato che l'unico modo di correre è non fermarsi, con un movimento costante. Nel 2011 la gara prende il nome ÖtillÖ ed oggi, a livello internazionale, è riconosciuta come SWIMRUN WORLD CHAMPIONSHIP ed è stata classificata dalla CNN come una delle gare più difficili del mondo. “Signore e Signori, è nato lo sport Swimrun!” La SWIMRUN WORLD CHAMPIONSHIP ha un percorso di 75K totali, 65K di corsa (31 frazioni), 10K di nuoto (22 frazioni) passando attraverso 26 isole e Diego ha partecipato due volte, unico italiano!

Nel 2015, al rientro da una di queste gare, seduti al bar Strobino (Arona) dell’amico Andrea Mora ecco che i due riescono a coinvolgere Veronica, che di lavoro si occupa di Marketing & Comunicazione, nel trovare una risposta a queste domande: “come far conoscere lo Swimrun in Italia? Ed una gara al Lago Maggiore?”.

“Il neurone”, pensa e ripensa come fare. Complice la passione di Diego ed Andrea per la birra, scopre che “...Una Gose o una Weiss, dopo una partita di tennis, hanno lo stesso valore di un’aranciata. Basta che non superino i 3-4 gradi alcolici e si può fare, l’incontro tra sport e birra è davvero possibile.. (leggi l’articolo)”,  il gioco è fatto.

La birra artigianale, come lo sport, mette in relazione le persone promuovendo confronto e socialità. Birra e Sport sono un binomio forte che racconta di passione e di fatica, il birraio e l’atleta ognuno teso alla conquista del proprio personale obiettivo per la gioia del pubblico, sportivo, appassionato o semplice curioso che sia. Nasce “SWIMRUN CHEERS”

SWIMRUN CHEERS ha come mission quella di condividere la nostra passione per lo Swimrun, facendo provare questo sport perché solo provando si può davvero capire cos’è dando la possibilità a chi ne entra in contatto di beneficiare delle emozioni positive trasmesse. Tutto questo lo facciamo attraverso:

SWIMRUN CHEERS TEST: dal 24 marzo 2018, mezze giornate alla portata di chiunque, dove in totale sicurezza, armonia e nel rispetto della preparazione fisica di ognuno, si prova cos’è lo swimrun. Clicca qui per scoprire le date, programma e come iscriversi.

SWIMRUN CHEERS Test PRO: dal 24 marzo 2018, mezze giornate dedicate a chi ha già provato lo Swimrun e desidera allenarsi insieme, “tirandosi un po' il collo!” e magari iscriversi alla sua prima gara. Clicca qui per scoprire le date, programma e come iscriversi.

SWIMRUN RACE IRON e SHORT: il 9 giugno 2018 prenderà il via la terza edizione, nata nel 2016 che ha visto le prime due edizioni partire ed arrivare a Verbania Pallanza. Leggi le emozioni dell’edizione 2017!

GRANDE NOVITA’ per il 2018: partenza & arrivo a Stresa! Scopri cliccando qui tutti i dettagli dell’unica gara al mondo che permette di corre e nuotare tra le Isole Borromee e che, grazie al Comune di Stresa, Verbania, Mergozzo, Baveno ed all’Amministrazione delle Isole insieme abbiamo studiato un tracciato mozzafiato con chicche che solo il Lago Maggiore può offrire.

Emozionati e... ISCRIVITI AI TEST: IL PRIMO è il 24 marzo 2018!, con Swimrun Cheers potrai vivere emozioni indimenticabili e conoscere persone fantastiche!

Durante il weekend della gara, pensiamo anche a chi aspetta al traguardo gli amici iscritti allestendo un village dove far degustare BIRRE ARTIGIANALI. Nel 2017 abbiamo avuto oltre 56 etichette: "A Tutto Malto", Birrificio Balabiòtt, Croce di Malto, Brewfist, Frimid Ale, Beerinba, PicoBrew, 50&50 Craft Brewery e Effediemme e le sue birre speziate per oltre 40 etichette di birre da gustare in eleganti bicchieri di vetro e accompagnare con pizze create dal Campione Italiano di Pizza ClassicaMaurizio Saulle di Anema & Core Festival Pizza. Resta sintonizzato per scoprire il programma 2018. Scopri qui le etichette Cheers!

hp-circle-race-110

Swimrun Test, il programma

SWIMRUN TEST, mezze giornate di “avvicinamento” allo swimrun organizzate dove 20 persone potranno scoprire le basi di questa nuova incredibile disciplina, misurandosi su diversi percorsi con una distanza totale di circa 10km, di cui 7 di corsa e 3 di nuoto.

hp-circle-race-110

Swimrun Test Pro, il programma

SWIMRUN TEST PRO – novità 2018! Gli Swimrun Cheers Test Pro sono pensati a chi si è già avvicinato allo Swimrun, partecipando a test negli anni passati o ad una gara ed ha deciso di iscriversi alla sua prima race con l’obiettivo di tagliare il traguardo urlando: “io, l’ho finita!!!!!”

hp-circle-location-110

La location 2018

La SWIMRUN RACE 2018 avrà Stresa come base di partenza e arrivo, toccando Isole Borromee, Verbania Pallaza, Mergozzo, Feriolo, Baveno.

La birra, una lunga storia

Due sono le qualità che hanno da sempre contraddistinto la storia della birra nei secoli: la sua presenza pressoché universale e la sua popolarità in ogni ceto sociale. Non si sa con esattezza dove sia nata: c'è chi parla di Mesopotamia, chi di Egitto, chi di isole Orcadi, chi addirittura di Malta. Ma pochi sanno che la birra è anche più valida di un qualsiasi altro integratore energetico perché più completa!